IL MENU

Il menù del momento, con le nostre specialità legate al territorio e alla stagionalità dei prodotti.

Menu Pranzo

Antipasti / Primi piatti

  • Ostriche della Marennes Gillardeau #3 e/o tartufi di mare 5/3 al pezzo – non sempre disponibili Antipasto di pesce del giorn0      20/25
  • Pesce e/o crostacei a crudo del giorno        25
  • Bollito di crostacei e molluschi dell’Alto Adriatico       30
  • Acciughe Cantabriche con botìro di Primiero       15
  • Baccalà mantecato alla Veneziana con polenta Biancoperla      €15
  • Pan di zucca, sgombro affumicato in casa e burro salato     €15
  • Burrata di Andria, salsa verde e acciughe Masculine da magghia    20
  • Battuta di Bianca Piemontese , patatine fiammifero e rosa di Gorizia    €23
  • Piatto di pasta del giorno        21
  • Pasta (20 tuorli) e fagioli di Lamon, luganega e cuori di “Treviso”      18
  • La nostra  insalata Russa  ai gamberi rosa     18

Secondi piatti / Contorni

  • Piatto di pesce nostrano del giorno         26
  • Sarde e “canoce” impanate con patatine, finocchi e salsa “ruggine”       26
  • Frittura di pesce e crostacei di paranza con verdure      31
  • Piatto “non di pesce” del giorno      15/23
  • Radicchio di Treviso tardivo brasato       10
  • Insalata di radicchi, misticanze di campo e legumi        10
  • Insalata di fagioli Gialèt della Val Belluna        10

Menu del territorio “carta bianca”
-per tutti i componenti del tavolo-
antipasto, primo piatto, secondo, dessert o formaggio
€ 46 a persona

Con abbinamento vini:  € 18 (3 bicchieri) € 23 (4 bicchieri)

Coperto € 5  (compreso nel Menu degustazione o con una  spesa di 60 € a persona)

SOLO Visa/MasterCard  –   Servizio  non incluso, a vostra discrezione

Menu Cena

Antipasti/Primi piatti

  • “Plateau” di pesce, crostacei e molluschi nostrani alla Catalana    €30
  • Tartara di pesce nostrano pescato  25 
  • Baccalà mantecato alla Veneziana con polenta Biancoperla    15
  • Battuta di Bianca Piemontese , patate a fiammifero e rosa di Gorizia  25
  • Culatello di Zibello di Spigaroli con Strolghino, pere e Reggiano 36 mesi  25    
  • Burrata di Andria, salsa verde e acciughe Masculine da magghia    €22
  • Acciughe Cantabriche “due barre” con botíro di Primiero di malga e salsa verde     15
  • Sgombro e/o triglie affumicati in casa, pan di zucca e burro salato €15
  • La nostra insalata russa ai gamberi rosa   18
  • Linguine alle vongole veraci, “pevarasse”, malgarotte e cime di rapa    23
  • Pasta (20 tuorli) e fagioli di Lamon, luganega e cuori di “Treviso”       €18

Secondi piatti

  • Coda di rospo dell’Adriatico “porchettata”, fonduta di patate e porri e fagioli Gialletti  27
  • Baccalà “batagín” in cocotte, olive Taggiasche, capperi di Salina e rosmarino      27
  • Fritto misto dell’Adriatico, verdure d’orto e polenta Biancoperla senza limone     31
  • Sarde “de alba” e canoce impanate, finocchi e salsa “ruggine”       27
  • Tagliata di Bianca Piemontese (La Granda) , patate Cornette fritte, puntarelle e ketchup fatto in casa    27    
  • Agnello Sambucano con carciofi, patate e salsa alla menta          27

Contorni  €10

  • Patate Cornette al timo fritte in buccia – Insalata di misticanza e legumi – Cardi gratinati
  • Insalata di Fagioli Giàlet e/o Fagioli Spagnolit di Lamon – Radicchio di Treviso tardivo brasato Piatto di erbe cotte

Menu degustazione “ carta bianca”a base di pesce nostrano -per tutti i componenti del tavolo
(Scusate, non dopo le 21:30) e per un massimo di sei persone
7  portate – 3 antipasti, 1 primo piatto, 2 secondi piatti, dessert o formaggio   

€ 76  a persona, coperto incluso

Coperto:  € 6/persona   (compreso nel menu degustazione o con una spesa di 60 € a persona)

Solo  MasterCard e Visa – Servizio:  non incluso, a Vostra discrezione

Nella scelta della nostra materia prima favoriamo i piccoli produttori preferibilmente delle isole della laguna, del litorale, dell’entroterra Veneziano e i  Presidi Slow Food.  Per la pasta fresca e i dolci impieghiamo farine poco raffinate macinate a pietra (Mulino Marino) e olii Extravergine artigianali d’alta qualità da olive Italiane raccolte e frante nelle zone di produzione.

Il nostro pesce è principalmente Adriatico e Mediterraneo non allevato, Fao 37 (2.1, 2.2, 1.1, 1.2, 1.3)- Fao 27.

Le nostre carni sono della macelleria Zivieri e i nostri salumi, di Mora Romagnola e di Cinta Senese sono rispettivamente della Az. Agr. Antica Corte Pallavicina (Zibello) e della Macelleria Falaschi (San Miniato).

 

I piatti di pesce crudo, semi-crudo e marinato sono sottoposti a trattamento di bonifica preventiva con abbattimento.

N.B.  Molti dei nostri piatti contengono allergeni. Controllate le liste esposte e comunicateci eventuali intolleranze

-Il Ristorante Al Covo aderisce all’Alleanza tra i cuochi e i Presidi Slow Food-

I Presìdi sono progetti di Slow Food che tutelano piccole produzioni di qualità da salvaguardare, realizzate secondo pratiche tradizionali.

www.fondazioneslowfood.it

menu_1